FANDOM


Il contenuto di questo articolo originò sul Huntik Wiki inglese. (autori) (CC-BY-SA)

Vlads Castle.png

Castello di Vlad Dracul

Il castello di Vlad Dracul era il castello in cui viveva il principe rumeno Vlad Tepes, noto anche come Vlad Dracula, il tiranno a cui Bram Stoker s'ispirò per il personaggio del Conte Dracula.

Dentro le mura del castello erano custoditi i Titani appartenut a Tepes: la maggioranza dei quali (ad esclusione di Antedeluvian, che nella seconda serie si legherà ad Harrison Fears) è stata presa in custodia dalla Fondazione Huntik.

Successivamente si apprende che sotto il trono di Vlad era custodito un manufatto noto come Cuore di Vlad Dracul, che aveva assorbito tutta l'energia maligna del suo padrone.

Nella realtà, il castello considerato comunemente come "castello di Dracula" è il Castello di Bran al confine fra Walacchia e Transilvania.

GalleriaModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale