FANDOM


Le miniere di re Salomone sono un luogo letterario che appaiono per la prima volta nel libro omonimo scritto da Herny Haggard vittoriano appartente al ciclo di Alain Quattermain, dove si troverebbero i tesori che il re Salomone donò alla sua amante Makeba, regina di Saba (da cui secondo la leggenda avrebbe avuto un figlio di nome Menelik, capostipite degli imperatori etiopi).

Nella serie le miniere si trovano nel deserto dell'Etiopia nel luogo indicato dall'Aspide d'Oro, e al loro interno vi è custodito il Titano Leggendario Tao.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale